AchterTaiChiTao
Associazione Insieme
- ARTICOLI -
- ARCHIVIO -
L'angolo di Vigo(58)
La salute della colonna vertebrale dal punto di vista energetico(14)
La Cromologia(13)
Le lezioni di Vigo(13)
Curiosità(5)
Open day(2)
Sofrologia(2)
Astrologia(2)
Mineralogia(1)
- CERCA -
Astrologia

La luna del mese per i Pellerossa

Luna piena delle Donne. Così i Pellerossa chiamavano la luna di Settembre in omaggio sia dell'operosità femminile (erano le donne avevano cura dei figli e dei campi) sia al fascino muliebre. Ma questa questa luna veniva chiamata anche del raccolto perché dopo la pienezza dell'estate arriva il momento di ritornare a sé, di raccogliersi e ritrovarsi. Il raccolto va inteso in senso materiale come risparmio e oculatezza, come prudenza negli investimenti e cura umile e attenta dei propri averi. In senso spirituale, è raccolto d'amore e di affetti. La Luna della donna richiama la magia del femminile, che sa osservare e vedere in profondità, che sa attendere con pazienza e fiducia. l'interiorità ritrovata consente di conoscere nuove dimensioni di se stessi. Perché la femminilità è anche silenzio e meditazione, bellezza estetica e saggezza dell'anima.

La luna nei segni giorno per giorno:

1 • Luna in Toro
2-3-4 • Luna in Gemelli
5-6 • Luna in Cancro
9-10 • Luna in Vergine
11-12 • Luna in Bilancia
13-14 • Luna in Scorpione
15-16-17 • Luna in Sagittario
18-19 • Luna in Capricorno
20-21-22 • Luna in Acquario
23-24 • Luna in Pesci
25-26 • Luna in Ariete
27-28-29• Luna in Toro
30 • Luna in Gemelli