AchterTaiChiTao
Associazione Insieme
- ARTICOLI -
- ARCHIVIO -
L'angolo di Vigo(58)
La Cromologia(15)
La salute della colonna vertebrale dal punto di vista energetico(14)
Le lezioni di Vigo(13)
Astrologia - L'angolo di Janani(10)
Curiosità(5)
Astrologia(3)
Open day(2)
Sofrologia(2)
Mineralogia(1)
Conosci te stesso(1)
Medicina Tradizionale Cinese(1)
- CERCA -
Astrologia - L'angolo di Janani

Il Cibo delle Stelle: giorni della settimana, cereali e pianeti

Nell'antichità gli uomini vivevano in stretto rapporto con i ritmi del cielo e si alimentavano con i doni della terra. Ad ogni giorno della settimana, corrispondeva un cereale, una funzione dell’organismo, un Pianeta e un Segno Zodiacale. Anche noi oggi, se lo desideriamo, possiamo sperimentare questo rapporto di sinergia fra cielo e terra e favorire il nostro benessere psicofisico.
LUNEDÌ – LUNA – RISO
Il Riso è un cereale conosciuto fin dall'antichità. Nasce in Cina, si sviluppa in India e nei territori tropicali e subtropicali caratterizzati dai monsoni, poi si espande anche in Occidente.
Proprietà e Benefici del Riso:
contiene molto potassio e poco sodio, calcio, fosforo, vitamina b1, b2, b3 ed è quindi un alimento indicato in chi soffre di ipertensione arteriosa. Il riso è di facile digeribilità ed è privo di glutine.
Cereali – Pianeti e Segni Zodiacali
Il Riso favorisce la funzione digestiva e l’armonia emotiva. E’ collegato al Segno del Cancro e dei Pesci.
Il Cancro è caratterizzato da una forte sensibilità e dal bisogno di sicurezza emotiva, ma tende a esaurire la sua energia chiudendosi nel proprio mondo interiore.
Pianeta guida: Luna – governa lo stomaco e le funzioni digestive
Parti de corpo: stomaco e seno
I Pesci sono creativi e spirituali, hanno una forte sensibilità che permette loro di accedere a livelli di realtà differenti e ricevere intuizioni di grande valore.
Pianeta guida: Nettuno – governa il sistema linfatico ed il timo
Parti del corpo: piedi.
MARTEDÌ – MARTE – ORZO
Una prima teoria ne individua la zona di origine nel Vicino Oriente, più precisamente nelle attuali Israele, Siria, Giordania e Turchia. Fu fra primi cereali coltivati dall'uomo.
Proprietà e benefici dell'orzo:
ha proprietà rimineralizzanti, contiene fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, silicio e calcio. Contiene, inoltre, vitamine del gruppo B e vitamina E. Ha proprietà antinfiammatorie,. stimola la digestione e, se applicato sulla pelle, aiuta a risolvere le infiammazioni cutanee.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
L’orzo, fortemente energetico, è collegato al Segno dell’Ariete e dello Scorpione.
L’Ariete è caratterizzato dall'azione immediata ed istintiva, si muove con grande impeto e passione spesso esaurendo velocemente la sua vitalità.Pianeta Guida e funzioni vitali: Marte - è collegato al sangue, ai globuli rossi ed ai muscoli.
Lo Scorpione è caratterizzato dalla forte emotività ed intuizione, tende ad esaurire la sua energia coltivando passioni spesso nascoste e segrete.
Pianeta guida: Plutone (Marte) governa i processi di cicatrizzazione e gli ormoni.
MERCOLEDÌ – MERCURIO – MIGLIO
Le prime coltivazioni di miglio risalgono a oltre 7.000 anni fa in Cina. Le origini del miglio tuttavia non sarebbero cinesi ma il cereale apparterrebbe alla mezzaluna fertile in Asia Minore. Per migliaia di anni il miglio è stato alla base dell’alimentazione di molti popoli come dimostrano alcuni resti archeologici risalenti all'Antico Egitto, all'Impero Romano e al Medioevo.
Proprietà e benefici:
il miglio è naturalmente ricco di sali minerali come magnesio, potassio, calcio, ferro, vitamine del gruppo B, A, E. Può essere quindi considerato a tutti gli effetti un rimineralizzante naturale e ricostituente. Ricco di silicio, fondamentale per la salute di pelle, capelli, denti e unghie.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
Il miglio per le sue molteplici proprietà e associato ai Gemelli e alla Vergine.
I Gemelli sono comunicativi e possiedono un’intelligenza flessibile. Tendono ad esaurire la loro energia disperdendola in molti pensieri e direzioni.Pianeta guida: Mercurio – controlla il sistema nervoso, i bronchi ed i polmoni.
La Vergine è analitica, intelligente ed un’ottima organizzatrice, ama prendersi cura dei particolari per sentirsi sicura nell'affrontare la realtà.
Pianeta guida: Mercurio – è collegato al sistema nervoso, e all'intestino.
GIOVEDÌ – SEGALE - GIOVE
Conosciuta fin dall'età del bronzo, la segale iniziò probabilmente la sua storia in Asia minore come pianta selvatica che cresceva nei campi coltivati a orzo e frumento. Era la base alimentare di popolazioni come i Celti e i Germani. In Russia, nei Paesi di lingua tedesca e in alcune aree montane dell’Italia del nord, si consuma molto pane di segale, arricchito a volte con semi di finocchio e cumino.
Proprietà e benefici:
la segale è ricca di fosforo, potassio, magnesio, calcio, zinco, rame, manganese e ferro. Fornisce al nostro organismo vitamina PP, vitamina E e alcune vitamine B1, B5 e B6. La segale è adatta per favorire la digestione e ha un ruolo importante nella protezione del cuore e nella prevenzione di diverse malattie cardiovascolari. Ha proprietà depurative e disintossicanti che la rendono alleata di reni e fegato.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
La Segale per la sua capacità di dare vigore e forza è associata al Sagittario.
Il Sagittario è proiettato nel futuro e può mancare di contatto con il presente. E’ portato al movimento, ai viaggi. Tende ad esaurire la sua energia spingendosi oltre le proprie forze.
Pianeta guida: Giove – è collegato alle funzioni epatiche.
Parti del corpo: polpacci.
VENERDÌ – AVENA - VENERE
La coltivazione dell’avena risale all'inizio dell’Era Cristiana, si è diffusa soprattutto nelle regioni dell’Europa del nord perché richiede molta umidità per crescere.La farina che se ne ricava ha un elevatissimo valore nutritivo ed energetico, in quanto è ricca d’amido, di sali minerali e di vitamine. L’avena viene consumata per lo più in fiocchi o in farina finissima, eccellente nell'alimentazione infantile e degli anziani.
Proprietà e benefici:
l’avena contiene le vitamine del gruppo B, calcio, fosforo. vari oligoelementi, ha un effetto tonificante, energetico e riequilibrante del sistema nervoso. Per la sua facile digeribilità, l’Avena è indicata anche per i convalescenti e per chi soffre di gastrite, colite o altri disturbi di digestione.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
L’avena apporta benefici di chiarezza mentale e benessere fisico che rende chi la consuma in armonia con la propria interiorità. E’ associata al Toro e alla Bilancia.
Il Toro è caratterizzato da forza fisica e concretezza, tende al possesso, esaurisce la sua energia quando rimane ancorato a vecchie abitudini ed al passato.
Pianeta guida: Venere – governa gli organi riproduttivi femminili e la gola.
La Bilancia è socievole e ricerca l’armonia in ogni cosa, tende ad esaurire la sua energia per insicurezza sul proprio valore ed identità.
Pianeta guida: Venere - governa gli organi riproduttivi femminili e i reni.
SABATO – MAIS – SATURNO
La coltivazione del mais è iniziata circa 12000 anni fa. Dal Messico, iniziò rapidamente a diffondersi in tutto il centro e sud America, la sua coltivazione ebbe un impatto fortissimo sull'alimentazione e sulla cultura delle popolazioni indigene precolombiane.
Proprietà e benefici:
contiene carboidrati, proteine, grassi prevalentemente insaturi, vitamina A, sali minerali: ferro, fosforo, magnesio e potassio. I prodotti a base di granoturco giallo proteggono dalle malattie cardiache e dalla maculopatia, malattia degenerativa dell’occhio. Ha proprietà diuretica, emolliente, energetica, stimola le funzioni di fegato e della bile. E’ particolarmente attivo sulla tiroide, di cui rallenta il metabolismo.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
Il mais ha un effetto benefico sulle ossa, sulla vista e sulla circolazione del sangue. E’ associato al Capricorno e all'Acquario.
Il Capricorno è essenziale e concreto, possiede un forte senso del dovere e tende ad esaurire la sua energia assumendo molte responsabilità.
Pianeta guida: Saturno – è collegato alle cartilagini, alle ossa ed alla milza.
Parti del corpo: ginocchia e giunture.
L'Acquario è originale, indipendente, orientato verso grandi ideali ed incline a ribellarsi alle tradizioni.
Pianeta guida: Urano – governa la circolazione del sangue.
Parti del corpo: i polpacci e le caviglie.
DOMENICA – FRUMENTO – SOLE
La storia del grano coincide con la storia dell’uomo. Il grano duro, quello tenero e ogni altro tipo di frumento, appartengono tutti a un unico albero genealogico e sono frutto di una evoluzione genetica della specie Triticum, iniziata circa 300.000 anni fa. La coltivazione su vasta scala, inizia in Mesopotamia, nella cosiddetta “mezzaluna fertile”, nelle valli fra i fiumi Tigri ed Eufrate, oltre 10.000 anni fa, dove i primi agricoltori iniziarono a coltivare alcune specie di farro selvatico.
Proprietà e benefici:
il grano è costituito in prevalenza da carboidrati ma contiene una buona quantità di proteine. Contiene amido, vitamine del gruppo B e acidi grassi insaturi. Il germe è ricco di sali minerali: potassio, magnesio, calcio, ferro e zinco. Il frumento, se assunto integrale, è ricco di la fibra, aiuta a regolarizzare il transito intestinale, riduce il rischio di contrarre malattie cardiovascolari, ictus e infarto.
Cereali – Pianeti e i Segni Zodiacali
Per le sue proprietà benefiche, soprattutto relative all'apparato cardiovascolare è associato al Segno del Leone.
Il Leone tende ad esprimere il proprio talento con generosità e spirito d'iniziativa. Ama guidare gli altri con un forte senso del comando.
Pianeta Guida: Sole – è collegato al sistema nervoso centrale ed alla vitalità dell’intero organismo.
Organi fisici: cuore.