AchterTaiChiTao
Associazione Insieme
- ARTICOLI -
- ARCHIVIO -
L'angolo di Vigo(58)
La Cromologia(15)
La salute della colonna vertebrale dal punto di vista energetico(14)
Le lezioni di Vigo(13)
Curiosità(5)
Astrologia(3)
Astrologia - L'angolo di Janani(3)
Open day(2)
Sofrologia(2)
Mineralogia(1)
Conosci te stesso(1)
- CERCA -
Astrologia - L'angolo di Janani
Puntata N° 2

VENERE abbinata al colore VERDE

Venere rappresenta il principio di partecipazione. Indica lo scambio affettivo, i sentimenti, la creatività, il piacere e l’amore. Nel Cielo di Nascita mette in luce come una persona fa dono di sé all'altro e agli altri.

Il Messaggio di Venere per il mese di marzo 2019

Ariete: nelle relazioni offri il tuo sostegno. Condividi i sentimenti per sentire l’amore che ti circonda.

Toro: hai la possibilità di ottenere ottimi risultati professionali a patto che ti mostri flessibile e aperta alle nuove idee.

Gemelli: Venere t’invita a viaggiare, a guardare oltre i limiti, specie quelli che la mente e il passato ti ripropongono.

Cancro: cogli le sfumature in ogni esperienza. Sai comprendere l’altro da quello che i suoi occhi rivelano.

Leone: passione e sentimento sono leggeri come la brezza del mattino. La tenerezza guida i tuoi gesti.

Vergine: riscopri il valore dell’amicizia, nel condividere interessi e affetto darai nuova energia al rapporto di coppia.

Bilancia: l’amore è disciplina, volontà e coraggio di credere nei tuoi sogni. Essere te stessa è il dono delle Stelle.

Scorpione: è tempo di mettere radici, di aprirti al mondo e costruire insieme a chi ami un progetto di vita.

Sagittario: agisci con l’entusiasmo di chi si fa portavoce e lavora per lo viluppo di una nuova umanità.

Capricorno: raccoglierai i frutti della fiducia che un tempo, nel silenzio della notte, hai seminato.

Acquario: Io Venere sono il guerriero gentile, sono la dea della bellezza. Io unisco ciò che in te ancora è separato.

Pesci: ascolta ciò che il cuore ti suggerisce e vivilo serenamente. Venere ti parla con parole semplici e gesti delicati.