CIAO
Cinzia

L'astrocalcolatore ha trovato il tuo Segno Zodiacale, buon...

KAN
4 maggio – 31 maggio
Il serpente di saggezza terrestre

Pianta: Fico (del tipo che in Messico si chiama amate)
Pietra preziosa: Smeraldo e giada
Uccello: Quetzal, simbolo di saggezza celeste
Pianeta: Plutone
Aura: Blu-verde
Affinità: Tzub e Pek'
Costellazioni greche: Ariete e Toro
Sole centrato: Tzab, il sonaglio della vipera, le Pleiadi, le sue stelle, il 18 maggio
Stelle principali sul sole: Mirfak: alfa-Perseus
Algol: beta-Perseus
Menkar: alfa-Cetus, l'occhio di Kan; alfa e beta-Fornax, il corpo di Kan
Stelle visibili: Kiffa australe: alfa-Libra, il dorso di Moan, la Civetta
Kiffa boreale: beta-Libra, la coda di Kutz, il Tacchino

Caratteristiche psicologiche

Possiede una conoscenza innata di tutto ciò che si riferisce alla Madre Terra. Nei suoi accordi commerciali è assai cauto e attento. Ha un cuore nobile e può diventare maestro di tutte le arti. È una persona molto generosa, talmente disponibile che i suoi conoscenti la cercano per chiudere consiglio sapendo che sempre, quando glielo chiederanno, presterà loro attenzione. Non è avaro con il suo tempo e dà sempre di più di quanto ci si aspetta, che è il segno di un grande maestro.
Ha la reputazione di parlare con saggezza cosmica perché sa di essere un canale naturale capace di fornire la sicurezza che molta gente non possiede, cioè la forte convinzione che la natura ci offre le fonti positive per la crescita dell'essere, i contatti con le meraviglie del nostro pianeta vivente. Le sue esperienze vicino alla natura, in campagna o nei boschi, gli hanno insegnato ad ascoltare le voci interiori. La sua affinità con la terra e l'acqua fa sì che esse gli "parlino" frequentemente.
Se è nato tra il 4 e il 18 maggio, sarà fedele agli istinti naturali che gli danno fiuto per imprese d'affari rischiose. Una volta iniziato un affare, sa quale associato gli fornirà appoggio sicuro e procede a promuoverlo perché diventi il cervello del gruppo, mentre egli si dedica ad altro. Può prendere la pazienza con coloro che non si adattano alle sue rigide decisioni e, se si ribellano, non esita ad eliminare gli elementi indesiderabili. Ha un interesse superficiale a coltivare la conoscenza intellettuale perché dedica la maggior parte del suo tempo alle questioni commerciali.
Se è nato tra il 19 e il 31 maggio, può essere meno determinato e dedicarsi con scarso entusiasmo al suo talento commerciale innato, così Inizia qualcosa per poi passare ad altri ambiti, saltellando da un lavoro all'altro. Non è esattamente una persona indecisa, piuttosto il suo interesse svanisce velocemente ed egli si ritrova senza energia per continuare il cammino che aveva pensato fosse un autentico scopo di vita. Ciononostante compensa questi cambiamenti con una grande pazienza, su una traiettoria ben definita una volta superata la tentazione iniziale di provare varie alternative.

Compagni notturni (vizi)

Il suo cielo notturno va da Dzec, lo scorpione, fino alla metà ovest di Batz, la scimmia. Le sue aree psicologiche negative si basano sulla certezza errata di essere una "persona della notte" e di possedere intuizioni sul futuro altrui. In realtà può scorgere il proprio cammino una volta smesso di saltellare da un'idea all'altra e vincere l'impulso di dare consigli dettagliati ad altre persone, ad eccezione dei momenti in cui lavorano alla sua stessa impresa.
Ha un pungiglione che estrae in attacchi ciechi e velenosi prima di rendersi conto che potrebbe aver scelto la vittima sbagliata o che gli potrebbe essere doppiamente reso l'attacco. Passa molto tempo credendo di essere incapace di dominare i sentimenti d'affetto: presto o tardi si renderà conto della repressione inconscia che lo porta a nascondere la generosità in questi ambiti del contatto umano.
Si può permettere, e lo dimostra ostentatamente, l'uso di esagerare mangiando e bevendo gli alimenti più costosi, come testimonianza del suo successo negli affari. Deve badare a mantenersi spontaneo con i veri amici, da bambino ha imparato a manipolare i potenziali benefattori, individuandone rapidamente i punti deboli e giocando, poi, con uno degli elementi di maggior interesse per un venditore: la vanità del cliente.

Compagni solari (virtù)

I suoi compagni solari sono Tzub, la lepre, Aak, tartaruga, Pek', il cane e Balam, il giaguaro. Tzub gli offre il potere della lealtà e della pazienza per raggiungere gli scopi della vita, ma soprattutto ha la meravigliosa pazienza di Aak, la tartaruga che, senza fretta ma senza pause, arriva sempre a destinazione, senza stancarsi molto né usare grandi energie. La nobiltà di Pek' e la saggezza di Balam gli possono far superare, finalmente, la ruota karmica della terza dimensione. Un Serpente trasceso dovrebbe mostrare queste qualità come parte del suo mondo naturale d'essere.

Modo di amare

È estremamente sensuale e ama in modo molto terreno. È protettivo e soddisfa se stesso. Spesso l'impulso riproduttivo è l'unico che governa i suoi atti, ma il suo sentimento sa essere molto leale, al limite della gelosia, che non lo domina interamente. Tutto ciò a prescindere dal suo modo molto libero di pensare: giustifica le sue infedeltà come se ci fosse un doppio modello di regole, uno per sé e uno per il partner. Per queste ragioni può non trovare la vera passione fino a un'età piuttosto avanzata, dopo i 59 anni. I suoi partner dovranno essere gentili e con tendenze psichiche, naturali per lui.

Grazie Cinzia per aver consultato il nostro Zodiaco Maya. Torna all'astrolario e consulta i nostri programmi.
Condividi il tuo segno personalizzato  
◄ tutti i segni