AchterTaiChiTao
Associazione Insieme
- ARTICOLI -
- ARCHIVIO -
L'angolo di Vigo(51)
La salute della colonna vertebrale dal punto di vista energetico(14)
La Cromologia(13)
Le lezioni di Vigo(13)
Curiosità(5)
Open day(2)
Mineralogia(1)
- CERCA -
La Cromologia
Puntata N° 9

Manifestazione spirituale dei soggetti che appartengono costituzionalmente al colore Rosso 1

BRANI TRATTI DALLA MIA TESI SULLA CROMOLOGIA

Dalla visione generale dei soggetti Rosso 1 si evidenziano alcuni punti fondamentali sui quali essi basano la loro esistenza, questi aspetti sono brevemente riassunti nel testo che segue.

I soggetti Rosso 1 Si impegnano nelle cose esclusivamente se sono interessati. Se non sussiste questo interesse agli occhi degli altri si manifestano apatici.

Vivono il quotidiano con i sentimenti più profondi, ogni piccola cosa che a loro interessa la svolgono seriamente.
Riporto una citazione che esprime perfettamente il loro modo di agire:
“la felicità non va ricercata nel cielo sempre sereno, ma nelle piccole cose con le quali costruiamo la vita”. Sono in grado nel momento in cui decidono di trattare un argomento o una situazione, di non imporre la propria opinione; nei casi in cui non riescono ad essere così distaccati la manifestano con calma portando la loro esperienza diretta e mettendosi in gioco, valutando con i colleghi, i famigliari, gli amici qual è la cosa giusta da fare.

Il perdono è un’altra sensazione forte che riconoscono, a livello di piccole cose non la discutono nemmeno, il problema se lo pongono su comprensioni relative a fatti gravi. Nella maggior parte dei casi riescono a perdonare concedono un’altra occasione.

Per il colore Rosso 1 perdonare non è dimenticare bensì andare oltre, lasciare che la cosa che ti ha ferito profondamente non ti faccia più male perché hai compreso l’atto e la persona che lo ha compiuto.

Perdonare è comprendere e si può fare solo se sei in grado di amare.

La loro caratteristica spirituale è l’ordine inteso come organizzazione del pensiero. Hanno dei punti fermi dai quali non si discostano non solo a livello di leggi Universali ma anche a livello affettivo, famiglia amici. Sono strutturati mentalmente, il loro agire è ragionato, logico e ordinato.

Una persona che ho intervistato racconta che quando non era in equilibrio viveva questo ordine come una rigidità, il suo percorso lo ha portato a vivere in modo meno severo. Una donna mi dice: “l’ordine l’ho sempre avuto forse perché sono stata educata dalle suore”, sicuramente in parte sarà vero ma la sua natura si rispecchia nell'organizzazione.

Si tratta di un ordine interiore, a quasi nessuno interessa l’ordine esteriore, possono vivere tranquillamente nel caos.

Vivono la loro spiritualità nella quotidianità delle loro azioni, non dimenticando mai che sono solo una piccola parte dell’Universo.

I soggetti Rosso 1 ricercano la sintonia con la vita, vivono trasmettendo pensieri positivi, nella spontaneità senza voler apparire diversi da quello che realmente sono.

avatar Adelia