AchterTaiChiTao
Associazione Insieme
- ARTICOLI -
- ARCHIVIO -
L'angolo di Vigo(51)
La salute della colonna vertebrale dal punto di vista energetico(14)
La Cromologia(13)
Le lezioni di Vigo(13)
Curiosità(5)
Open day(2)
Mineralogia(1)
- CERCA -
L'angolo di Vigo
Puntata N° 18

Ricordi d'Africa - News

In tanti anni di professione vissuta prevalentemente in prima linea, quando ero in Africa a cercare di aiutare tante persone oppresse sia nel corpo e nello spirito da personaggi senza scrupoli che non esitavano a fare del male pur di raggiungere i loro meschini obiettivi. In quei luoghi ho toccato con mano le cattiverie può brutali inferte da uomini ad altri uomini per scopi di puro interesse personale. La medicina in quei luoghi è un mezzo vile per arricchire i potenti sulla pelle dei miserabili. Non era un caso di trovare interi villaggi senza acqua quando era sufficiente scavare un piccolo buco profondo più o meno cinquanta centimetri e usciva acqua per dissetare una grande metropoli. Non si poteva fare pena il rischio di essere penalizzati in modo molto pesante; io stesso mi sono trovato più volte costretto a penare punizioni ingiustificate per aver aiutato la popolazione a vivere un po' meglio del solito. Arrivavano quantità enormi di farmaci sperimentali dalle case farmaceutiche occidentali, inadatti perché privi di comprovata utilità scientifica, con conseguenze che vi lascio immaginare. Questi loschi personaggi che molto probabilmente sono con le stesse idee di quegli di oggi, passavano pure per benefattori dell'umanità. Arrivavano grosse quantità di latte in polvere in un luogo dove mancava l'acqua, veniva consigliato da personaggi senza scrupoli, alle mamme, con dei meschini sotterfugi di perdere il latte materno, unico sostentamento per i bambini morivano di fame come è facile comprendere. L'essere umano quando ci si mette è la bestia più feroce del pianeta.

Quando sono tornato in Italia il combattimento contro i disaggi e le malattie non è stato meno difficoltoso, il più delle volte mi capitavano soggetti gravemente ammalati che avevano seguito numerosissime cure prescritte da personaggi con tanto di titoli accademici senza ottenere nessun risultato. È proprio in quel contesto avevo deciso di utilizzare come unico metodo di cura la medicina Omeopatica. Quando sento dire che l'Omeopatia non può curare le malattie perché non è scientifica, mi sale una rabbia e un profondo sconforto per la disonestà scientifica in cui versa la medicina allopatica; non solo la medicina Omeopatica cura le malattie ma riesce a curare quelle malattie che gli altri non riescono a curare.

Speriamo in un futuro migliore, più onesto sia moralmente è scientificamente altrimenti l'umanità ne dovrà vedere di belle in futuro. L'Omeopatia disponeva prima che venissero messi al bando da un'altra ministro della salute, tutta una serie di nosodi per la cura e prevenzione delle malattie esantematiche molto efficaci privi quasi completamente di effetti collaterali, i nostri governanti farebbero bene a riportarli nelle farmacie ne gioverebbe la salute dei cittadini.

Tanti saluti di buone Vacanze a tutti compreso ai vaccinisti, con la speranza che il riposo porti a loro saggezza.