CIAO
guglielmo

L'astrocalcolatore ha trovato il tuo Segno Zodiacale, buon...

XIBKAY
14 dicembre – 10 gennaio
Il pesce-lucertola

Pianta: Ibisco tropicale
Pietra preziosa: Granato e rubino
Uccello: Cardinale rosso
Pianeta: Marte
Aura: Rossa
Affinità: Kutz e Batz
Costellazioni greche: Cigno, Volpe, Ercole, Freccia, Ofiuco, Coda di Serpente e Sagittario
Sole centrato: Cebalarai: beta-Ophiuchus, cuore di Xibkay, la sua stella, il 21 dicembre
Stelle principali sul sole: Vega: alfa e beta-Lyra
Ras Alhague: alfa-Ophiuchus, tentacolo di Xibkay; alfa-Hercules, tentacolo di Xibkay; betaCygnus, zampa di Xibkay; alfa e beta-Sagitta, tentacolo di Xibkay
Albireo: alfa-Vulpecola, zampa di Xibkay
Stelle visibili: Castore e Polluce: alfa e beta-Gemini, gli occhi di Aak
Betelgeuse: alfa-Orion, la zampa di Am, il ragno
Sirio: alfa-Canis Major
Menkalinan: beta-Auriga

Caratteristiche psicologiche

Il suo tratto distintivo è quello di possedere un vero arcobaleno di personalità che lo conducono a professioni richiedenti capacità d'adattamento: recitazione, diplomazia, politica, diritto. Il tratto distintivo di questi ambiti è il saper cambiare maschera per adattarsi alle diverse contingenze: di fronte al pubblico, confrontando le differenze tra la politica di un paese straniero e quella del proprio, convincendo grandi gruppi di persone ad avere realmente bisogno di una guida, argomentando pro e contro una causa con logica impeccabile, indipendentemente dal fatto di credere ai fatti oggettivi del caso. Emula il pesce-lucertola che i Maya e altri considerano tuttora un manicaretto delicato del Messico del sud; vive sott'acqua un'esistenza semi occulta nella quale i suoi colori, come quelli del camaleonte terrestre, cambiano per difendersi da aggressori indesiderabili.
Se è nato tra il 14 e il 27 dicembre, ha indubbiamente una buona dose di intuizione sul percorso da seguire nella vita, poiché percepisce attraverso il plesso solare come rimediare alla sua irritazione superficiale, spesso ingannevole, poiché non rappresenta la vera misura della sua vanità ferita. Ha la forza per resistere alle tentazioni del suo fisico superiore, che lo inviterebbe a godersela mangiando troppe ghiottonerie ricche di calorie, mentre non indulgendo al cibo mette in primo piano la vanità di essere fisicamente attraente.
I nati tra il 28 dicembre e il 10 gennaio hanno memoria acuta e le riflessioni sulla conoscenza intellettuale elevata sono ancora più penetranti e riuscite. Spesso riescono ad avere il senso "cosmico" e degli stati di coscienza veramente oggettivi. Hanno la possibilità di raggiungere il massimo successo nei campi di Xibkay: il dramma, la poesia, la musica, lo spettacolo, la legge e la politica; contemporaneamente conservano la sensazione di avere una missione nella vita oltre il mondo normale in cui agiscono, sia esso quello degli affari, del governo o dell'arte.

Compagni notturni (vizi)

Il cielo notturno del segno va da Dzec, lo scorpione, fino a Pek', il cane guardiano. Il nativo deve rendersi conto della tendenza a nascondere informazioni su se stesso e a mal interpretare le chiacchiere, al punto da stravolgere completamente il senso di ciò che ha sentito, che non ha nulla a che vedere con ciò che gli altri pensano. Ciò accade fino a che comprende di non essere, in fondo, una persona vendicativa: le sue "cattive" azioni smetteranno, allora, di tornare da lui, perché saprà che la sua essenza è pura. Un altro atteggiamento da evitare è quello di incolpare le persone in modo equivoco, anche se spesso può essere realmente vittima di un sopruso involontario da parte di qualcuno.

Compagni solari (virtù)

I suoi compagni zodiacali, Kutz a Batz, lo avvisano di non perdere tempo nella mediocrità, svolgendo attività al di sotto delle sue capacità.
Scoprirà allora che la sua immagine di persona paziente e comprensiva è ingannevole, e che il suo carisma e il suo intelletto superiore sono stati sprecati in lotte sterili. Possiede carisma e intelligenza: perché non approfittarne? Anche questa parte solare gli appartiene.

Modo di amare

Intesse facilmente relazioni affettuose molto profonde, mostrando caratteristiche che sono il suo marchio di nascita: un caleidoscopio i cui colori mutano dal facile adattamento alle pretese, all'ipocrisia, all'inganno e all'incostanza, mescolati con grandi porzioni di esperienze che implicano segreti, oscurità o piena luce del giorno, tutte godute a fondo, senza pentimenti e con poco o nessun sentimento di frustrazione o colpa.
Parte del sapore piccante delle sue esperienze viene gustato quando l'incontro con un amante è stato predeterminato, programmato o copiato da altri, usando scenari letti o visti durante la sua vita di "attore teatrale". In altre occasioni questo non funziona, perché la scena è una sequenza imitata e senza ispirazione, come se fosse filmata in pubblico; però tutto può cambiare in positivo quando egli matura l'autoconsapevolezza dei suoi veri desideri interiori, e arriva a comprendere che l'amore deve essere una cosa realmente splendente, sempre fresca, sempre un arcobaleno, sempre una "prima volta".

Grazie guglielmo per aver consultato il nostro Zodiaco Maya. Torna all'astrolario e consulta i nostri programmi.
Condividi il tuo segno personalizzato  
◄ tutti i segni