CIAO
carolina

L'astrocalcolatore ha trovato il tuo Numero energetico e il tuo Glifo, buon...

Numero energetico:

4 Il QUATTRO è "Stabilizzatore", vincolato al sole, al centro stesso dell'essere che dosa e concettualizza l'energia armonizzatrice del cosmo.

Glifo:

CANE

La legge della natura
Nome maya: Oc
Dio protettore: Mictlantecuhtli, Dio della morte
Elemento: acqua
Metallo: ferro
Pietra: onice
Colore: giallo e bianco
Parte del corpo: il cervello, l'intuizione
Tonal: cane, natura
Frase: La pace interiore si ottiene seguendo il corso della natura
Pianeta: Mercurio
Segni affini: Cane, Aquila, Fiore-Dio e Serpente

Significato

Il suo primo significato è "cane", ma si può anche tradurre come "segretario", "giustizia", "scrittura", "autorità", "intermediario" tra la legge naturale e quella materiale.
Questo segno è la guida di autentici consiglieri spirituali, conoscitori delle leggi cosmiche e della loro applicazione alla vita materiale. Le forze o divinità che stanno dietro questa energia universale sono i guardiani dei templi e delle zone sacre della Mesoamerica, dove ancora si sente la loro influenza poiché sono stati costruiti sotto loro ispirazione da persone speciali che possedevano l'energia del Cane.
I famosi "esseri che assistono" sono materialmente presenti attraverso le piramidi, gli osservatori, i santuari naturali e gli uomini saggi che oggi, come nei tempi antichi, mantengono il contatto con loro per il beneficio del pianeta a cui apparteniamo. L'armonizzazione riesce soltanto seguendo i ritmi della natura e delle sue leggi ineffabili, delle quali sono guardiani i fedeli nativi del Cane che seguono la tradizione.
L'energia di questo segno-giorno è in relazione con la scrittura sacra ed è il simbolo dei grandi scrittori.
Presso gli abitanti della zona centrale della Mesoamerica questo giorno era consacrato al Dio della Morte che governa il Mictlán: Mictlantecuhtli. Egli era il simbolo del Sole spento che portava al suo regno, per proteggerle e riscaldarle, le anime degli esseri che erano morti o si erano trasmutati. Mictlantecuhtli appare con il corpo coperto di ossa umane e un cranio a mo' di maschera, con i capelli neri e crespi, decorati con occhi stellati "ojos estelares", poiché abita nella regione dell'oscurità completa, accompagnato dal Tecolótl (gufo) che gli dà acutezza mentale per poter vedere con chiarezza anche nella polarità oscura del cosmo.
Dare il nome di Cane al decimo giorno del calendario sacro significa riconoscere a questo animale il suo senso speciale, capace di intuire e penetrare sia nel mondo sotterraneo sia nei cieli superiori, partendo dalla terra che abitiamo come punto d'osservazione.

Caratteristiche

Le persone nate sotto il segno del Cane sono buoni amministratori e abili strateghi. Nulla sfugge al loro controllo, poiché sono assai sviluppati i loro cinque sensi e persino il sesto, che li rende consiglieri spirituali molto lucidi.
In campo sentimentale sono molto desiderati e amati, poiché mostrano il loro lato tenero, romantico e protettivo, oltre ad essere eccellenti amanti. Se si sposano molto giovani, di solito divorziano a mezza età, incontrando la loro vera anima gemella nella seconda relazione, a meno che non decidano di vivere una vita di avventure che li porterà alla solitudine nel loro ultimi anni. In genere sono molto fortunati in amore se riescono a vincere il loro temperamento, cosa che sarebbe assai conveniente considerato il fatto che amano particolarmente la vita familiare. Spesso sono grandi scrittori perché possiedono un'abilità straordinaria per comunicare e la loro attività migliore sarà in opere comunitarie, o come consulenti spirituali o di vita di molta gente. Tali compiti sono assai adatti a completare il loro sviluppo spirituale, che suole essere molto elevato e che conferisce loro il dono di bloccare qualsiasi energia perversa nelle persone che aiutano o nella comunità che dirigono, sebbene, per essere coscienti di questo enorme potere, donato loro in modo naturale, debbano, prima, imparare ad amare se stessi.
I loro difetti maggiori sono l'orgoglio e il desiderio di manipolare gli altri per indurli a pensare in modo simile al loro; per questo motivo devono canalizzare bene la loro energia e non cadere nelle classiche tentazioni del Cane: l'ira, l'infedeltà e gli eccessi di stimolanti di qualsiasi tipo.
Non dovrebbero dimenticare di essere autentiche guide con il potere di gestire le leggi naturali e spirituali tramite la bontà, l'essere giusti ed equilibrati; con tale atteggiamento potranno rivelare la loro innata amabilità e pace spirituale.
Le tendenze dominanti del Cane sono quelle di rendere piacevoli i momenti difficili, indagare il meccanismo di tutte le cose, associarsi alle buone cause, dare buoni consigli, guidare gli inquieti sulla retta via, negoziare in favore di terze persone, essere tolleranti con ogni tipo di persone, dare aiuto agli indifesi, divertirsi continuamente e realizzare tutto ciò che promettono.

Croce cosmica: la nostra missione

Vento
Iguana Civetta
Selce

Le persone nate sotto il segno del Cane sono state concepite nel giorno Vento, che dona loro un'immaginazione portentosa; questa, ben utilizzata attraverso il segno di destino Selce, li aiuterà ad usare con efficacia il potere del pensiero per raggiungere quasi tutto ciò che si prefiggeranno nella vita. L'unica cosa che dovrebbero evitare sono le complicazioni mentali, stimolate dall'Iguana, usando la pazienza necessaria a distinguere qual è il vero problema e qual è semplicemente una loro complicazione; questione che può essere equilibrata attraverso l'energia della Civetta che li dota di un'intuizione; nitida, proprio quella dei veggenti e dei visionari.
Grazie carolina per aver consultato il nostro Calendario Maya. Torna all'astrolario e consulta i nostri programmi.
Condividi il tuo glifo personalizzato  
◄ tutti i glifi