CIAO
Filomena

L'astrocalcolatore ha trovato il tuo Segno Zodiacale, buon...


La Bilancia è un segno d'aria; simbolicamente corrisponde alla giustizia; anatomicamente corrisponde alla vescica, al fegato e ai reni; stagionalmente corrisponde alla scelta del buon seme da gettare nel solco e per analogia alla capacità di distinguere tra bene e male. Le qualità della Bilancia sono il rispetto dei diritti altrui, la razionalità, l'equilibrio, il buon gusto, la raffinatezza, l'amore per il prossimo. I difetti sono la freddezza, l'eccesso di rigore, la schizzinosità, la tendenza ad abbracciare le ideologie con un po' di fanatismo. Il temperamento è auto-controllato. Tra le professioni la Bilancia tende a scegliere quella di avvocato, di giudice, di magistrato ma anche di designer o di gallerista. Buone predisposizioni per la poesia e per le arti grafiche. Quanto agli sport, preferisce tutti quelli che si praticano a squadre.

Tutto quello che vorreste sapere su... Bilancia

Il compito stagionale affidato alla Bilancia è importantissimo; tocca a lei scegliere il seme migliore da affidare al solco per assicurare un buon raccolto futuro; il peso di tale responsabilità ha due risvolti caratteriali: da un lato l'incertezza, la perenne esitazione tormentata da dubbi, dall'altro, una volta superati i dubbi, una certa spietata implacabilità di giudizio; il tutto è però sotteso da un'autentica affettività che non si sfoga in manifestazioni esteriori di tenerezza ma in un profondo rispetto delle esigenze e dei diritti altrui. La Bilancia è raramente egocentrica perché non riesce a separare se stessa dal suo prossimo e le dispiace che il suo riserbo e il suo senso della misura siano a volte scambiati per indifferenza. Dotata di grande buon gusto la Bilancia ha orrore della volgarità, delle cattive maniere, del linguaggio sboccato; chi le vive accanto badi a non ferirli in questo senso perché il settimo segno zodiacale sa perdonare molte volte ma quando la misura è colma procede a tagli definitivi.

Prima gli uomini poi donne e bambini

L'uomo Bilancia non sempre riesce ad assumere con disinvoltura il proprio segno natale perché non corrisponde all'immagine patriarcale della mascolinità; sensibile ed equilibrato in amore è straordinariamente fedele. La donna Bilancia è molto raffinata, curatissima nella persona, ha il culto della casa che sembra sempre appena uscita dalle mani dell'architetto; in amore è tenace è pronta a sacrificarsi. Il bambino Bilancia è tranquillo e riflessivo; diligente a scuola e con buone predisposizioni per il disegno; badate a non punirlo in modo ingiusto perché non ve lo perdonerebbe mai.

Gli ascendenti

La Bilancia con ascendente Bilancia vede aumentare le proprie esitazioni morali ma dal punto di vista caratteriale ha una maggiore sicurezza di sé. Gli altri due segni d'aria, ossia Gemelli e Acquario, la rendono più spiritosa e più scanzonata. Fra i tre segni di terra, il Toro infonde alla Bilancia una forte affettività mentre invece Vergine e Capricorno induriscono i suoi lati un po' razionali. Le combinazioni con i tre segni d'acqua, Pesci, Cancro e Scorpione, sono a volte problematiche e creano conflitti intimi. Buoni tutti i segni di fuoco, Ariete, Leone e Sagittario perché strappano la Bilancia alle sue incertezze e la rendono più audace.

Tra segno e segno

Quali sono i partner ideali della Bilancia? Facciamo una piccola premessa: fra tutti i segni zodiacali la Bilancia è il segno nuziale per eccellenza; è il segno che corrisponde ai contratti e quindi anche alle unioni; la Bilancia rispetta l'unione coniugale più di qualsiasi altro segno; rispetta il legame coniugale perché lo considera un elemento portante della struttura della società quindi tendenzialmente è un segno fedele e che richiede fedeltà; da questo punto di vista i suoi due compagni d'aria, Gemelli e Acquario, non le offrono spettacolari garanzie perché sono tutte e due amanti della novità, curiosi della novità, pronti a svolazzare per dare prova del proprio fascino e per vedere in quale misura riescono a sedurre i loro simili; tuttavia hanno in comune con la Bilancia un certo modo distaccato di osservare le cose e delle capacità intellettuali che la Bilancia apprezza molto; in un certo senso la loro unione può diventare perfetta se la Bilancia ha abbastanza forza per imporre i suoi principi morali in modo affettuoso e non in modo cattedratico o rigoroso; ci vuole una certa elasticità da parte della Bilancia per adattarsi all'elasticità dell'Acquario e dei Gemelli i quali a loro volta devono capire quanto siano importanti i valori morali che la Bilancia mette in primo piano. Con i segni di fuoco l'intesa sembra a prima vista difficile, sono segni quasi irragionevoli, pronti a lanciarsi a capofitto nelle imprese senza mai esitare nella scelta come invece fa la Bilancia che soppesa perennemente il pro e il contro ma è proprio qui che si crea la base di una buona unione perché la Bilancia viene in un certo senso strappata di quanto c'è di superfluo nel suo soppesare i pro e contro, nel suo rimirare la medaglia, al diritto e al rovescio, senza mai decidersi da quale parte vuole stare; Leone Ariete e Sagittario irrompono nella sua rigorosa e metodica spoliazione di ogni entusiasmo e vi immettono invece proprio la carica che spinge a muoversi almeno qualche volta, se non sempre, con slancio, con una carica di vitalità che permette di superare le perenni esitazioni. Quindi direi che in linea di massima è una possibile buona unione quella della Bilancia con Sagittario, Leone ed Ariete. Con i segni d'acqua non c'è più un urto di comportamento ma una questione di sensibilità e razionalità che si trovano raffrontate spesso nella necessità di convivere senza urtarsi. La Bilancia è senza dubbio un segno affettivo con un enorme rispetto per il prossimo però basa la sua vita sulla lucidità saturnina. Per i Pesci e il Cancro e in misura minore anche lo Scorpione si affidano all'intuizione, alla sensibilità, al guizzo delle premonizioni, all'afflato dei ricordi_; cioè fanno una mescolanza di irrazionale, di intuitivo che il bisogno giudicante della Bilancia trova sconcertante tuttavia hanno la capacità di commuoverla e soprattutto se si presentano in vesti di deboli da soccorrere, come accade quasi sempre a Pesci e Cancro, la Bilancia è disposta ad aprire tutto il suo cuore. Più complicata la situazione con lo Scorpione perché qui ci troviamo di fronte al diavolo e all'acquasanta; la Bilancia non sgarrerebbe mai dalla legge e lo Scorpione trova che le leggi sono stupende perché ci si diverte a ingannarle e a questo punto la faccenda diventa intricata; tuttavia ci può essere una mescolanza di intenti che in certe situazioni particolari può diventare addirittura efficacissima ed efficientissima, per esempio se entrambi svolgono un'attività giuridica, se si occupano di magistratura o se si occupano comunque di vicende dove una felice mescolanza di equilibrio e di legalità, e d'altra parte di intuizioni, riesca a produrre dei buoni risultati. I segni di terra restano un elemento leggermente squilibrante per la Bilancia. Perché? Col Toro ci sono moltissime cose in comune: c'è un atteggiamento morale molto severo nella bilancia, più temperato ma il Toro ma entrambi rispettano le convenienze e le convenzioni, quindi l'intesa può essere buona salvo il fatto che il Toro trova la Bilancia un po' troppo pedante, un po' troppo noiosa, che gli pone dei problemi e dei quesiti che il Toro tende ad eliminare per il fatto che vuole il quieto vivere. Con la Vergine ci può essere un'intesa perfetta per quello che riguarda l'andamento ordinato, pignolo, formalmente impeccabile della conduzione della casa e dell'allevamento dei figli; quindi qui c'è veramente una specie di compenetrazione fra le qualità della Vergine e le qualità della Bilancia con il rischio che la combinazione di entrambi risulti forse un po' pesante per i conviventi. Col Capricorno ci sono in teoria delle basi di conflittualità molto forti perché il Capricorno è pronto a camminare sui deboli pur di ottenere il successo e pur di scalare le vette del potere come gli piace mentre invece la Bilancia ha un rispetto per il prossimo enorme; tuttavia c'è anche un elemento comune importantissimo che è la razionalità: la Bilancia e il Capricorno sono sotto la signoria di Saturno e quindi di fronte alla possibilità di dirimere una questione con una discussione veramente logica li trova concordi e questo può essere un terreno d'intesa veramente straordinario per una coppia di coniugi.

Grazie Filomena per aver consultato il nostro Zodiaco. Torna all'astrolario e consulta i nostri programmi.
Condividi il tuo segno personalizzato  
◄ tutti i segni