CIAO
Serena

L'astrocalcolatore ha trovato il tuo Segno Zodiacale, buon...


I Pesci sono un segno d'acqua: simbolicamente corrispondono all'oceano, all'acqua salata e all'infinito; anatomicamente corrispondono ai piedi; stagionalmente corrispondono all'ultimo periodo che il seme trascorre sotto la terra prima di spuntare alla luce del sole e per trasposizione corrispondono all'ultimo mese di gravidanza. Le qualità dei Pesci sono la sensibilità, l'emotività, la fantasia, la genialità, le tendenze creative e originali, la generosità nei confronti di chi soffre. I difetti sono il disordine, la distrazione, l'insofferenza della regola e della burocrazia, il terrore della malattia e la tendenza a sfuggire alle seccature con tagli definitivi. Il temperamento è sentimentale, innamorato dell'amore. Quanto alle professioni tra i Pesci troviamo molti astronomi, astrofisici, stilisti, divi del balletto classico ma anche uomini politici innovatori. Gli sport preferiti sono il pattinaggio, lo sci e l'hockey sul ghiaccio.

Tutto quello che vorreste sapere su... Pesci

I pesci corrispondono al dodicesimo segno zodiacale e nascono con il complesso degli ultimi; si sentono piccoli e indifesi ma attenzione, la loro apparente fragilità nasconde straordinarie risorse: sanno trasformare questo complesso degli ultimi nel trionfo di Pollicino che nella fiaba e spesso anche nella realtà è più intelligente e più abile dei fratelli maggiori. Intelligenti i Pesci lo sono di certo ma di un intelligenza particolare fatta di intuizioni, di lampi di genio e la loro grande sensibilità capta tutte le vibrazioni del mondo circostante, a volte direi addirittura vittime di premonizioni errate, di timori infondati. Le situazioni drammatiche gli affascinano e si lasciano coinvolgere dal dolore altrui spesso con una vocazione infermieristica che li spinge occuparsi dei diseredati, degli orfani, dei sofferenti, soprattutto di chi è infelice in amore. Chi vive accanto a un Pesci deve tener conto della sua emotività senza però lasciarsene sopraffare anzi una mano ferma che indichi la strada giusta è quel che ci vuole perché i Pesci non si disperdano tra idee troppo confuse.

Prima gli uomini poi donne e bambini

L'uomo Pesci non è certamente un guerriero; ha una dolcezza a volte un po' infantile che intenerisce le donne protettive; in amore sa dare moltissimo: sommerge la partner con torrenti di affetto. La donna Pesci sembra a volte una creatura di fiaba; stenta a volte a prendere contatto con la realtà e proclama la sua fragilità con tanta insistenza che è lecito dubitarne infatti in caso di necessità sa cavarsi benissimo d'impaccio; in amore è tenera e trepidante. Il bambino Pesci è molto vulnerabile; il mondo degli adulti gli sembra pieno di minacce; a scuola è debolino in ginnastica ma bravo nelle materie letterarie; proteggerlo dai traumi.

Gli ascendenti

Un Pesci con ascendente Pesci diventa un po' auto contemplativo ma sa sfruttare benissimo l'appoggio altrui; degli altri due segni d'acqua il Cancro lo illanguidisce e lo Scorpione lo rafforza. Buoni i tre segni di terra, Toro Vergine e soprattutto Capricorno, che danno solidità e fermezza di carattere. Dei tre segni d'aria la Bilancia suggerisce razionalità; più difficili da reggere invece Gemelli e Acquario perché inclini all'ironia. I tre segni di fuoco, Ariete, Leone e Sagittario, hanno un effetto molto spettacolare che a volte può essere dirompente e i Pesci diventano energici ma meno sensibili.

Tra segno e segno

Quali sono i partner ideali per i Pesci? In teoria gli altri due segni d'acqua, lo Scorpione e il Cancro però con delle riserve: il Cancro è certamente dolce, soave, sentimentale come i Pesci quindi si crea attorno ai due un'atmosfera da fata Confetto, da balletto russo, molto suadente, molto addolcente per il cuore e per lo spirito.. però la vita pratica dove rimane? La vita pratica ha delle esigenze che impongono più attenzione alle cose materiali o una programmazione più attenta perlomeno della giornata quotidiana, il pagamento delle bollette del gas e della luce che ambedue tendono a dimenticare; quindi, fra sogni, baci e carezze, si può perdere anche il senso di quello che è veramente la costruzione di una vita comune; inoltre entrambi sono affettuosi ma anche gelosi e possessivi; direi che se potessero vivere sempre in un'eterna luna di miele: benissimo, ma poi devo tornare a prendere contatto con ciò che accade attorno a loro e le cose si possono complicare un tantino. Con lo Scorpione invece c'è un problema di sadomasochismo che se soddisfatto può andare benissimo e se no può sfociare in una tragedia; i Pesci sono un po' masochisti; lo Scorpione è un po' sadico; a volte la soddisfazione reciproca di queste due tendenze può creare un legame di coppia forse incomprensibile per i più ma molto intenso per chi lo vive però non bisogna eccedere né in un senso né nell'altro; a volte anche senza queste tortuosità erotico-sentimentali lo Scorpione riesce a rianimare, a dare coraggio ai Pesci e i Pesci riescono ad addolcire un tantino lo Scorpione. Cosa accade con i segni di fuoco? Con i segni di fuoco i Pesci si trovano abbastanza bene perché si lasciano vivere; cioè un Pesci che affidi, al partner fuoco, la gestione della sua esistenza abbandonandosi completamente nelle sue mani può avere una vita abbastanza soddisfacente, purché il fuoco non ecceda naturalmente; ossia un Pesci può affidarsi a un Ariete e navigare nella scia del suo ardore, del suo slancio, del suo ottimismo o affidarsi a un Leone e vivere nell'ombra del suo prestigio, della sua grandiosità, della sua generosità; può affidarsi al Sagittario e lasciare che sbrighi tante faccende pratiche che il Pesci non è capace di affrontare; tuttavia c'è sempre questo sbalzo d'acqua e di fuoco che tradizionalmente produce fischi e lamenti; cioè a volte in segno di fuoco tende a eccedere, a trascinare i Pesci in situazioni che lo mettono nello sgomento, nell'ansia e in compenso, pur dandogli protezione e appoggio, non sono abbastanza sentimentali per soddisfare i suoi lati più teneri. Con il segni di terra le cose vanno molto, molto meglio perché i segni di terra offrono ai Pesci una complementarità che però non è fatta di ardore energetico ma di senso pratico; inoltre fra i tre segni di terra ce n'è uno che si adatta molto bene all'affettività dei Pesci ed è il Toro che provvede a tutti i lati pratici della vita ma nello stesso tempo da ai Pesci quelle rassicurazioni di amore, quei gesti anche superficiali di tenerezza che lo confortano e lo aiutano a vivere molto bene la vita di coppia; c'è un problema: il Toro è molto geloso e i Pesci non sono molto fedeli anche se poi ritornano sempre all'ovile e quindi ciò può creare dei problemi gravi se il Toro comincia a insospettirsi.. con ragione. Il Capricorno è un po' duretto per i Pesci; ha certi lati razionali che si sgomentano di fronte alle capacità di improvvisazione e della fantasia dei Pesci tuttavia è veramente una sponda, una pietra miliare su cui costruire la casa il Capricorno e i Pesci riescono introdurre nella sua vita delle cariche di emotività che non lo scuotono un tantino. Con la Vergine in realtà si dovrebbe dire impossibile e invece, proprio per l'attrazione degli opposti, la Vergine trova nei Pesci tutta la fantasia e l'improvvisazione che le manca e i Pesci trovano nella Vergine quella capacità di rimediare a tutti loro errori che la Vergine è felicissima di fare e quindi in entrambi si crea una legge della compensazione dei vuoti e a volte questi ménage vanno benissimo. Con i segni d'aria che cosa accade? Accade che i Pesci e l'Acquario riescono ad avere dei lati nettuniani di fantasia in comune molto piacevoli purché si limitino a sfoghi ideali e non a scopi pratici perché un Acquario e un Pesci abbandonati la loro fantasia e pronti a buttarsi in un impresa che abbia dei risvolti pratici, economici o finanziari importanti, possono combinare dei veri disastri mentre invece se rimangono nel campo della fantasia ideale o della creatività artistica il risultato può essere ottimo. Con la Bilancia i Pesci hanno un'intesa buona ma ne hanno anche un po' di paura; la Bilancia presenta questo volto da magistrato pronto, non dico a correggere l'errore come fa la Vergine che segue i passi infangati dei Pesci con il panno per lucidare il pavimento, ma la Bilancia arriva a dare bacchettate sulle dita; lì i Pesci si sentono frustrati e non sempre questo connubio riesce a trovare un terreno d'intesa che riesca a smuovere la gelida imperturbabilità della Bilancia e riesca a ricondurre i Pesci su una razionalità meno confusionaria. Con i gemelli può accadere di tutto ma in realtà i Gemelli cominciano ad avvicinarsi ai Pesci ridendo di un po'; i Gemelli sono scanzonati, ridono della lacrima facile, ridono del sospiro d'amore, probabilmente la tragedia di Shakespeare che i Gemelli leggono meno è Romeo e Giulietta perché li fa scompisciare dalle risate ma poi in realtà possono apprezzare certi lati dei Pesci che costituiscono una buona base di discorso intellettual-creativo; anche i Gemelli sono molto intelligenti in senso ironico; i Pesci sono molto intelligenti in senso creativo e l'unione fra i due può diventare divertentissima salvo che i Pesci riescono a ottenere dai Gemelli delle rassicurazioni di affetto che i Gemelli non sempre sono disposti a dare ma possono dare benissimo se si accorgono che la condizione essenziale per una felice unione.

Grazie Serena per aver consultato il nostro Zodiaco. Torna all'astrolario e consulta i nostri programmi.
Condividi il tuo segno personalizzato  
◄ tutti i segni